Come faccio a recedere da un contratto porta a porta?

consumatore-arrabbiato

Un incaricato di una società suona alla porta di casa e mi chiede di mostrare la bolletta della luce e del gas, dicendomi  che può abbattere i costi di fornitura facendomi firmare una carta con i miei dati anagrafici. Ripeto che non ho intenzione di stipulare un contratto con loro, ma dopo pochi giorni ricevo una lettera dove si dice che il contratto è iniziato e che a breve partirà la fornitura. Cosa posso fare per annullare un contratto che non ho mai accettato?

Un contratto in cui la firma del cliente sia stata messa per errore, ai sensi dell’art. 1427 c.c., si deve considerare annullabile per l’illegittimità della condotta di controparte. Diverse sono le scorrettezze che possono Continua a leggere “Come faccio a recedere da un contratto porta a porta?”

Annunci