Le parti comuni del condominio

Schermata 2017-10-01 alle 07.54.26.png

Il condominio è costituito  oltre che dalle singole unità immobiliari  anche di parti , servizi e locali destinati ad uso comune.  Come sono regolate dalla legge? Chi deve pagare per l’utilizzo? Scopriamolo assieme!

Continua a leggere “Le parti comuni del condominio”

Annunci

Se l’amministratore offende un condomino

diffamaz_amm

Amministrare un condominio, si sa, non è faccenda semplice e molto spesso capita che i toni tra l’amministratore ed i condomini si alzino anche oltre il limite consentito. Cosa succede quando si lede la reputazione altrui in ambiente condominiale?

Continua a leggere “Se l’amministratore offende un condomino”

Violazione degli obblighi di assistenza familiare

mantenim

Molto spesso nel provvedimento di separazione o divorzio vengono stabilite delle somme che il genitore dovrà versare a favore dei propri figli o dell’ex coniuge a titolo di mantenimento.Ma che succede se il coniuge obbligato al versamento dei mezzi di sussistenza inizia a non pagare più, vuoi per mancanza di disponibilità economica oppure volontariamente per ripicca, violando così gli obblighi di assistenza familiare?

Continua a leggere “Violazione degli obblighi di assistenza familiare”

Affidamento esclusivo dei figli

affido

Il matrimonio impone ad ambedue i coniugi l’obbligo di mantenere, istruire ed educare i figli. Che succede quando la coppia con figli si separa e cessa la convivenza?  Scopriamolo assieme!

Continua a leggere “Affidamento esclusivo dei figli”

Se il condominio non è in grado di nominare l’ amministratore, rendendo necessario un giudizio, deve pagare le spese legali.

Schermata 2017-05-04 alle 20.26.03

Il ruolo dell’amministratore è quello di dare esecuzione alle delibere votate dall’assemblea e di gestire economicamente e materialmente il condominio. Che succede però se alla scadenza del mandato non viene confermato e non ci sono i numeri per la nomina di un nuovo soggetto? Scopriamo assieme cosa fare in questo caso.

Continua a leggere “Se il condominio non è in grado di nominare l’ amministratore, rendendo necessario un giudizio, deve pagare le spese legali.”

Le distanze nelle costruzioni

Details-Step-4-4

Vi sono dei limiti che la legge impone a tutte le proprietà private , nell’interesse di proprietari vicini per evitare danni alle costruzioni , tutelare l’igiene e la salubrità dell’ambiente nonché l’ordine pubblico. Scopriamo assieme quali sono.  Continua a leggere “Le distanze nelle costruzioni”

ARCHIVIAZIONE DELLA NOTIZIA DI REATO

schermata-2017-02-24-alle-20-23-10

Che cos’è l’archiviazione delle indagini e quali sono i diritti della persona offesa dal reato.

Continua a leggere “ARCHIVIAZIONE DELLA NOTIZIA DI REATO”

La sopraelevazione, quando si può e quando no

Schermata 2017-02-03 alle 18.13.33.png

Rendere la propria casa più grande, aggiungendo della superficie utile fa sempre comodo. Spesso si possono aggiungere degli ambienti recuperando spazi inutilizzati come ad esempio i sottotetti. Chi non dovesse possedere un sottotetto, ma abita in villa o all’ultimo piano di un edificio , può guadagnare più spazio realizzando una sopraelevazione. Esistono però dei limiti e dei divieti. Scopriamo assieme tutto sull’argomento.

Continua a leggere “La sopraelevazione, quando si può e quando no”

LUCI E VEDUTE: COSA SONO E QUALI DISTANZE

schermata-2017-01-03-alle-17-35-48

Le caratteristiche generali delle “luci” e delle “vedute” sulla facciata di un palazzo: definizioni e distanze, ovvero tutto quello che c’è da sapere prima di aprire una finestra sul fondo altrui.

Continua a leggere “LUCI E VEDUTE: COSA SONO E QUALI DISTANZE”

Quando si può chiedere la modifica dell’assegno di mantenimento

divorzio

Per la modifica dell’assegno di mantenimento occorre dimostrare di avere subito una vera e propria riduzione della propria capacità reddituale rispetto agli accordi per divorzio.

Continua a leggere “Quando si può chiedere la modifica dell’assegno di mantenimento”